Vini siciliani DOC e IGT: Sicilia tra terra e cultura

Ragusa Ibla, una bella fotografia di questo centro storico arroccato alla collina iblea
Una bella fotografia del centro storico di Ragusa Ibla, nel cuore ibleo della Sicilia

Sicilia,
terra calda, solare, generosa.

Attraverso la Storia l'Umanità vi ha inciso i segni di mille civiltà:
nella pietra, nel suono delle sue parole, nel gusto delle sue tradizioni.

Una miscela unica, un fluido caldo e ineffabile che sprizza dagli acini d'uva pigiati dolcemente.

Questo è il vino, in Sicilia.

 


Azienda Valenti Vini: vini siciliani DOC e IGT: Trebacche Eloro Nero d'Avola, Trebacche Chardonnay, Acantus Moscato di Noto, Gésira Nero d'Avola IGT

L'eco del gusto

L'eco del gusto, un buon libro da leggere tutto d'un fiato.
L'eco del gusto: un buon libro da leggere tutto d'un fiato. Un bel romanzo ambientato in Sicilia negli anni della seconda guerra mondiale.

 

L'azienda Valenti Vini è partner del network de L'eco del gusto, il movimento culturale per un sano marketing a promozione del territorio che raccoglie i contributi di operatori del turismo e della ristorazione di qualità. Aderiscono al movimento imprenditori siciliani che con il loro lavoro incarnano i valori di accoglienza e di generosa ospitalità descritti nella trama del bel romanzo d'avventura L'eco del gusto.
Tra i partner di questo network operatori di bed and breakfast (B&B), agriturismo a Siracusa, agriturismo a Ragusa, cicloturismo e noleggio biciclette, hotel, ristorante, produttoti di formaggi tipici siciliani, e tanti altri.

Guarda il trailer

Scarica gratis i primi due capitoli

 

La grotta delle Trabacche

La grotta delle Trabacche, a Ragusa, è un monumento Nazionale che sorge in un terreno di proprietà dell'Azienda Valenti Vini

Scavato nella roccia calcarea di Ragusa, in un terreno di proprietà dell'Azienda Valenti, c'è un luogo suggestivo e antico:

la Grotta delle Trabacche.

Leggi tutto...

 

Noto, giardino di pietra

Noto, lo spettacolo del barocco siciliano si riflette nella sinfonia di profumi del vino Acantus Moscato di Noto DOC... Noto, giardino di pietra (Cesare Brandi)

... una peduta città di sogno (Biogio Iacono)

Si adagia sul fianco del colle Meti, rinata dal disastro sismico del 1693. Un autentico giardino barocco, fiorito di strade, di scalinate, di palazzi e di chiese.

Patrimonio UNESCO dell'Umanità dal gennaio 2003, la città di tufo giallo sorge nell'area protetta della DOC Eloro e della DOC Moscato di Noto, nel cuore verde e assolato della Sicilia.

Passeggiare a Noto è come bere un sorso d'arte:

dolce, caldo, armonioso.

 

Leggi tutto...